-- amori e amicizie lesbo in Italia --

Un piccolo spazio per tutte le ragazze e donne lesbiche, dove confrontarsi, aiutarsi, parlare, fare nuove conoscenze e passare un po' di tempo insieme. Ovviamente qualsiasi membro della comunità lgbt è benvenuto!
 
IndiceCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 10 "buone" ragioni per dire no ai matrimoni gay

Andare in basso 
AutoreMessaggio
kyren

avatar

Messaggi : 74
Data d'iscrizione : 29.01.09

MessaggioTitolo: 10 "buone" ragioni per dire no ai matrimoni gay   Mar Mag 19, 2009 1:36 pm

Tratto da tamles.net - un documento divertente ma che fa riflettere



1. Essere gay non è naturale. I veri italiani rifiutano ciò che è innaturale, come gli occhiali, le scarpe, il poliestere e l'aria condizionata.

2. Il matrimonio gay spingerà le persone a essere gay, allo stesso modo in cui far andare in giro persone alte vi fa diventare alti, o come i matrimoni eterosessuali fanno diventare solo eterosessuali.

3. Legalizzare il matrimonio gay aprirà la strada a ogni tipo di stile di vita folle. Le persone vorranno sposare i propri animali domestici, perché ovviamente un cane ha una personalità giuridica e i diritti civili per sposarsi. Aumenteranno le toilettes per cani, gatti e canguri.

4. Il matrimonio eterosessuale esiste da moltissimo tempo e non è mai cambiato minimamente; le donne sono ancora una proprietà del marito, le nozze sono decise dai genitori, il padre ha diritto di vita e di morte sui figli, i neri non posso sposare i bianchi e il divorzio non esiste

5. Il matrimonio eterosessuale perderà valore se sarà permesso anche ai gay di sposarsi. La santità dei sette matrimoni di Liz Taylor verrebbe distrutta lol!

6. I matrimoni eterosessuali sono validi perché sono fertili e producono figli. Le coppie gay, quelle sterili e le persone anziane non devono potersi sposare, perché i nostri orfanotrofi sono vuoti e il mondo ha bisogno di più bambini. Occorre capire dove mettere tutta questa gente inutile.

7. Ovviamente i genitori gay tirerebbero su figli gay, proprio come da genitori eterosessuali nascono soltanto figli eterosessuali

8. Il matrimonio gay è vietato dalla religione.
Dunque in una teocrazia come la nostra i valori di una religione devono essere imposti all'intera nazione. Ecco perché in Italia c'è una sola religione e tutti i bambini devono essere battezzati alla nascita. Non si capisce perchè poi vadano poco a messa e usino i preservativi!

9. I bambini non saranno mai sereni ed equilibrati senza un modello maschile e uno femminile a casa. Per questo nella nostra società quando un genitore è da solo, o perché è vedovo o perché è stato lasciato, gli vengono tolti anche i figli.

10. Il matrimonio gay cambierà i fondamenti della nostra società e noi non potremmo mai adattarci alle nuove norme sociali. Proprio come non ci siamo mai adattati alle automobili, al lavoro in fabbrica e all'allungamento della vita media.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
***RoVe***
Admin
avatar

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 28.01.09
Età : 34

MessaggioTitolo: Re: 10 "buone" ragioni per dire no ai matrimoni gay   Mer Mag 20, 2009 2:32 pm

wow..... sotto un certo punto di vista è troppo carina hihi.... però pensandoci e sapendo che c'è gente che alcune di queste cose le pensa.... brrrrrr.... rabbrividisco...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://lesboland.forumattivo.com
 
10 "buone" ragioni per dire no ai matrimoni gay
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» X Lalla: dicitura "Null" in quadro B1 lett. G....cosa vuol dire?
» oggi faccio il "graffietto"
» è "ufficiale" parto a settembre
» [Articolo] Il bambino "troppo" amato - Processo a mamma e nonni
» Una festa "diversa"

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
-- amori e amicizie lesbo in Italia -- :: OpenSpace :: Chi più ne ha, più ne metta-
Vai verso: